Corso di Intuitive Eating ONLINE

corso intuitive eating

Docenti: Laura Casetta
Data: In presenza o ONLINE
Prezzo: 120 €



Come è organizzato il corso di Intuitive Eating online

Il corso di Intuitive Eating è organizzato su 6 incontri e inizierà lunedì 25 ottobre. Questo corso ha come obiettivo quello di aiutarti a ritornare a una conoscenza intuitiva delle nostre sensazioni interne, fame compresa. Infatti, siamo tutti nati “mangiatori intuitivi”, ma le regole della società, le esigenze della vita e alcune problematiche personali ci impediscono spesso di sentire il nostro corpo e i segnali che da esso ci arrivano. L’Intuitive Eating non è una dieta, ma uno stile di vita che ci permette di riconnetterci con la nostra innata consapevolezza corporea e con il piacere di mangiare senza sensi di colpa.

I temi principali degli incontri saranno:

  • I 10 principi dell’Intuitive Eating;
  • I benefici del rigettare la diet culture;
  • Come coniugare Intuitive Eating e salute fisica e mentale;
  • Cosa significa essere un Intuitive Eater;
  • Perché l’Intuitive Eating è utile per superare i disturbi alimentari.

Le parti teoriche saranno seguite da esercizi che ti aiuteranno:

  • a riconoscere le tue convinzioni relative alla dieta e al tuo corpo;
  • a sostituire pensieri negativi con pensieri funzionali ai tuoi obiettivi;
  • ad essere più compassionevole verso te stessa;
  • a fare pace con il cibo e con il tuo corpo.

A chi è rivolto il corso?

Questo corso è rivolto a tutti:

  • agli interessati all’argomento;
  • a professionisti sanitari;
  • a psicologi;
  • a insegnanti;
  • a genitori.

Il corso di gruppo si tiene su piattaforma Zoom, si svolge su 6 incontri di due ore ciascuno e si svolge periodicamente su date prestabilite. Il prossimo corso di intuitive eating per la gestione della fame nervosa inizia lunedì 25 ottobre 2021 alle ore 20.00. Il numero massimo di partecipanti è 25, questo per permettere, alla fine degli esercizi, dei momenti di condivisione a coppie, a piccoli gruppi o tutti insieme.

Date del corso di gruppo:

  • 25 ottobre
  • 3 novembre
  • 8 novembre
  • 15 novembre
  • 22 novembre
  • 29 novembre

Come iscriversi al corso

Il costo del corso di 6 incontri è di 120 euro. Per iscriverti manda una mail a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it, ti verrà detto se ci sono ancora posti disponibili e come procedere per l’iscrizione. Per info puoi anche chiamare il 3292169795.

Per iscriverti compila la scheda con i tuoi dati a questo link: https://forms.gle/Wktrr9czQLEUsWRg6

Dopo aver registrato i tuoi dati, puoi completare l’iscrizione effettuando il versamento della quota con bonifico intestato a Laura Casetta IBAN IT39N0617512101000000317880 e inviando la ricevuta del versamento a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it
L’importo dell’iscrizione è di 120 euro.
Se ci sono dubbi o domande, può chiamarci al 3292169795, risponderà Laura Casetta.

Se non vuoi lavorare in gruppo, il corso si rivolge anche al singolo oppure a piccoli gruppi che lo richiedano. Nel caso sia un gruppo (max 20 persone) a chiedere il corso, il prezzo individuale scende in base al numero di persone, fino a un minimo di 100 euro a testa. Il corso di gruppo può svolgersi a Padova, in Veneto o Online e può essere svolto in 2 giornate di formazione anziché su 8 incontri da un’ora ciascuno. E’ possibile contattare il docente per avere maggiori informazioni.

 

Cosa significa Intuitive Eating?

L’Intuitive Eating è uno stile di vita che abbraccia tutti gli aspetti dell’essere umano: i pensieri, le emozioni, il corpo e la consapevolezza. Non è un punto di arrivo, ma un viaggio alla scoperta di sé stessi, una pratica che dura tutta la vita. L’Intuitive Eating è composto da 10 principi:

  1. Rigetta la Diet Mentality;
  2. Onora la tua fame;
  3. Fai pace col cibo;
  4. Sfida la “polizia del cibo”;
  5. Senti la tua pienezza;
  6. Scopri il fattore soddisfazione;
  7. Gestisci i sentimenti senza usare il cibo;
  8. Rispetta il tuo corpo;
  9. Esercizio: senti la differenza;
  10. Onora la tua salute: la nutrizione gentile.

Questi 10 principi hanno due scopi principali:

  • Coltivare la sintonizzazione (attunement) con i segnali che arrivano dal proprio corpo, in modo da riconoscerli e rispondere ad essi tempestivamente e adeguatamente. È molto importante, per esempio, riconoscere i segnali che ci dicono che abbiamo fame e quelli che ci dicono che siamo sazi;
  • Rimuovere gli ostacoli alla sintonizzazione, che possono presentarsi sotto forma di regole, pensieri intrusivi, emozioni, ecc. Seguire una dieta restrittiva, o la dieta del momento, porta a ignorare i segnali del proprio corpo, fino a non riconoscerli più. Alcune persone arrivano fino al punto di non percepire più alcun segnale di fame o di pienezza; la confusione e l’incertezza si trasformano nella convinzione di non sapere più “come si mangia”.

L’Intuitive Eating si ripropone di togliere il fattore confusione dall’alimentazione, riportandoci ad una conoscenza intuitiva del nostro corpo e dei nostri bisogni.

Come è nato l’Intuitive Eating?

L’Intuitive Eating è nato da un’idea di Evelyn Tribole ed Elyse Resch, due dietiste che volevano aiutare i propri clienti a superare la loro relazione problematica con il cibo e con il corpo. Il loro primo libro sull’argomento è stato pubblicato nel 1995, per poi essere ripubblicato, con nuovi capitoli ed informazioni, nel 2003 e nel 2012. Nel 2017 le due autrici hanno pubblicato il loro Workbook sull’Intuitive Eating, che affianca alla teoria una vasta selezione di esercizi, per aiutare le persone non solo a capire il metodo, ma a metterlo in pratica in autonomia. Questo è il libro sul quale si baserà il nostro corso.

Secondo la definizione di Tribole e Resch, l’Intuitive Eating è “uno stile di alimentazione flessibile in cui segui per la maggior parte le tue sensazioni interne di fame e sazietà per capire quando mangiare, cosa mangiare e quando smettere di mangiare” (Tribole, E., & Resch, E., 2017. The intuitive eating workbook: Ten principles for nourishing a healthy relationship with food. New Harbinger Publications). Questo approccio ricostruisce la fiducia nel proprio corpo che potrebbe essere andata perduta dopo anni di diete con risultati altalenanti.

Conclusione

L’Intuitive Eating è un approccio che può essere di beneficio a tutti. Non è necessario essere al proprio peso forma per iniziare a seguirlo, anzi pensare “prima arrivo al mio peso ideale e poi potrò seguirlo” è proprio uno dei pensieri che ostacolano la sintonizzazione con il nostro corpo e perpetuano il ciclo infinito di “restrizione-abbuffate”. È, quindi, proprio uno dei pensieri che l’Intuitive Eating si propone di rimuovere, per donarci di nuovo il piacere di mangiare, ma soprattutto di ascoltare il nostro corpo ed onorare i suoi bisogni.

 

 

Scopri altri training online>>


Ricevi il 10% di Sconto sui prossimi eventi! 

Iscriviti alla Newsletter.

Rimani aggiornato sui prossimi training online e sui nuovi articoli. Iscriversi è gratis, sconto 10% per gli iscritti